CORONAVIRUS: ARAN RINVIA TRATTATIVA CCNL AREA F.L. MA FEDIRETS CHIEDE PROSECUZIONE IN MODALITA’ ALTERNATIVA

Era gia fissata da tempo la prosecuzione delle trattative per il rinnovo del CCNL Area Funzioni Locali per l’11 marzo pv.

Ed invece, causa restrizioni nelle distanze fra persone dovute al Coronavirus, ieri è arrivato il rinvio a data da destinarsi.

Riteniamo che il nostro CCNL non possa fermarsi anche per questo motivo.

Aspettiamo da 11 anni questo contratto  e le trattative andavano già  troppo a rilento senza questa nuova tegola.

Gli scenari del Coronavirus non sono chiari e potrebbero chiedere molto tempo.

Pensiamo che si possano proseguire le trattative anche con modalità alternative quale la videoconferenza.

Abbiamo quindi inoltrato oggi ad ARAN specifica richiesta in tal senso.

Leggi qui la nota

2 pensieri riguardo “CORONAVIRUS: ARAN RINVIA TRATTATIVA CCNL AREA F.L. MA FEDIRETS CHIEDE PROSECUZIONE IN MODALITA’ ALTERNATIVA

  • 31 Marzo 2020 in 12:07
    Permalink

    Lo Stato non perde occasione per lucrare sul mancato rinnovo del contratto della dirigenza enti locali, dopo aver firmato in modo più che zelante (per non dire altro) tutti i contratti degli altri dirigenti pubblici come i medici e veterinari, le funzioni centrali ministeriali e tutto il resto. Adesso ARAN, con la scusa del virus, si sottrae al confronto dopo che tutti predicano di lavorare in smart working. Questa modalità di lavoro esclude l’ARAN a priori?

    Risposta
    • 10 Aprile 2020 in 17:27
      Permalink

      le OS sono gia d’accordo di diffidare settimana prox i datori di lavoro perche non e’ Aran a frenare ma i Comitati di Settore a non permettere al negoziato di sbloccarsi non pronunciandosi sulle richieste sindacali.

      Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *